Itinerari speciali alla scoperta del Molise, turisti in cammino

L'iniziativa 'Voler bene all'Italia' promossa da Legambiente e comitati

0

Dal 2 al 4 giugno, non a caso durante la Festa della Repubblica, si festeggiano i piccoli comuni con ‘Voler bene all’Italia’, l’iniziativa per valorizzare l’Italia dei borghi promossa da Legambiente insieme a un vasto comitato, con il patrocinio del ministero per i Beni e le Attività culturali e il Turismo, del ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e del Dipartimento per gli Affari regionali della Presidenza del Consiglio dei ministri e il sostegno di Menowatt Ge. La festa, alla sua quattordicesima edizione, quest’anno è stata ancora più “grande” grazie all’iniziativa del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo che ha proclamato il 2017 Anno dei Borghi: una grande opportunità per raccontare tutta la ricchezza del nostro Paese e lavorare sulle potenzialità di sviluppo di un futuro green e innovativo. In tutta Italia, compreso il Molise, si sono svolti itinerari speciali, visite guidate e aperture straordinarie per condividere il patrimonio di storia, tradizioni e natura dei nostri territori e dare un assaggio di quello stile di vita che tutto il mondo ci invidia. “Con questa giornata di festa corale – dice la presidente di Legambiente Rossella Muroni – ancora una volta vogliamo testimoniare il valore dei territori invitando le comunità a organizzare iniziative e attività per far conoscere le bellezze dei territori e proponendo, come ogni anno, programmi che preferibilmente sviluppino piccoli itinerari alla scoperta di un monumento di interesse artistico, di un prodotto tipico, di un antico mestiere, una riserva: una cosa unica da poter annoverare a simbolo di bellezza e identità. Perché la strada verso il futuro, nel nostro Paese, passa soprattutto dalla tutela intelligente della nostra identità storica nelle sue molteplici sfaccettature”. Grazie alla collaborazione con l’Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche, un’attenzione particolare è stata dedicata ai comuni della dorsale appenninica. AIGAE ha promosso, infatti, in occasione di Voler Bene all’Italia, centinaia di camminate solidali, per dimostrare anche come i mestieri green del turismo attivo siano parte del futuro dell’Appennino. Spinete è l’evento di punta molisano che vede protagonista oltre la Legambiente ed il Comune, anche l’associazione Cimentiamoci, costituita da esperti AIGAE che hanno guidato attraverso la scoperta delle borgate del paese. Con questo evento si vuole scoprire la bellezza dell’Appenino Molisano in vista dell’approvazione delle modifiche della L. 394/91 che istituisce il Parco Nazionale del Matese per la tutela della biodiversità della nostra terra, dei prodotti locali e dell’economia. Oltre Spinete, altri paesi e associazioni che hanno aderito alla campagna in Molise sono: AVIS Comunale Riccia, Comune di Toro, Comune di Castel del Giudice, Comune di Cerro al Volturno, Comune di Colli a Volturno, Comune di Pizzone, Provincia di Isernia, Comune di Civitanova del Sannio, Comune di Pescolanciano.

(foto Facebook ‘Legambiente Molise’)

Potrebbe interessarti anche Altri articoli di MoliseTabloid

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato.