Il cadavere di una giovane donna trovato sulla spiaggia di Termoli

0

Il corpo senza vita  di una donna di giovane età  è stato ritrovato questo pomeriggio, martedì 13 febbraio, sul lungomare nord di Termoli. Dalle prime indiscrezioni potrebbe trattarsi di una 55enne della quale si sono perse le tracce venerdì scorso, Annamaria Tabellione, scomparsa da una paesino nel pescarese. La donna, sposata e madre di due figli, è stata vista l’ultima volta intorno alle 4:30 del mattino del 9 febbraio, quando si è allontanata da casa a bordo della sua auto, una Renault Clio vecchio modello di colore rosso. Indossava un paio di stivaletti  al momento della scomparsa, jeans e giubbotto. Queste le modalità della scomparsa divulgate dalla trasmissione televisiva ‘Chi l’ha Visto’. Il corpo della donna  è stato notato da un passante che ha  segnalato alle forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti il 118 e la Polizia di Stato. La donna era vestita, indossava un giubbotto, una felpa e pantaloni scuri. Seguono aggiornamenti (Foto Archivio).

Ore 21,30. – E’ di Annamaria Tabellione 55 anni di Pescara il corpo ritrovato questo pomeriggio sulla spiaggia si Termoli.  Il riconoscimento è  stato effettuato da alcuni familiari giunti a Termoli dal vicino Abruzzo. La donna era scomparsa da Pescara nel pomeriggio del 9 febbraio. Il corpo della donna non presenta segni di violenza, ma sarà  la magistratura a decidere se disporre un esame automatico sulla salma o restituire il corpo alla famiglia per fugare ogni dubbio. Gli inquirenti ipotizzano che la morte sia dovuta ad annegamento e si ipotizza sempre con più  convinzione che si tratterebbe di un suicidio.

 

 

 

Potrebbe interessarti anche Altri articoli di MoliseTabloid

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato.