‘Il Molise deciderà il futuro dell’Italia’: la satira di Crozza sulle Regionali. VIDEO

E sui social impazzano i commenti

0

Il piccolo Molise diventa ancora oggetto di satira, in piena campagna elettorale, mentre i big nazionali della politica scorrono in regione a sostegno dell’uno o dell’altro candidato. Stavolta è il noto comico Maurizio Crozza, durante la puntata ‘Fratelli di Crozza’ andata in onda ieri, a sfruttare il tormentone ‘Il Molise non esiste’ per far funzionare il suo sketch. Anche se, in realtà, il vero bersaglio è la politica italiana e le contorte dinamiche elettorali, il ritardo nella costituzione di un Governo e il passaggio obbligatorio per le Regionali in corso per determinare il peso dei leader e dei partiti al loro seguito sulla penisola. “Innanzitutto – recita Crozza – abbiamo la conferma che il Molise esiste”. E la risata è d’obbligo, non solo fra il pubblico in studio ma anche fra i telespettatori, compresi quelli molisani, che ormai sono abituati a questa battuta. “Il Molise è come l’Ohio negli Stati Uniti – continua il comico genovese, – lo Stato dove si decide sempre il Presidente americano. Da noi è uguale. Il Molise deciderà il nostro futuro. Decide tutto Campobasso, chi prende il Molise prende tutto”. Nella satira di Crozza, infatti, una eventuale affermazione forte della Lega rispetto a Forza Italia significherebbe un ulteriore ridimensionamento della figura (e del peso) di Berlusconi in favore di Salvini.

(guarda il video completo)

Potrebbe interessarti anche Altri articoli di MoliseTabloid

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato.