Ultim’ora. Audi contro moto, muore 55enne centauro campobassano

Soccorsi sul posto

0

Ore 19.45. Un grave incidente si è verificato poco fa lungo la Strada Statale 17, nel territorio di Bojano, all’altezza dello svincolo che conduce al comune, passando nei pressi del cimitero. Non è ancora chiara la dinamica, su cui sono in corso gli accertamenti delle forze dell’ordine, ma sembra che a scontrarsi siano state un’auto e una moto. Il centauro, di circa 52 anni e residente a Campobasso, avrebbe avuto la peggio, i sanitari lo starebbero sottoponendo a massaggio cardiaco, ma non trapelano altri dettagli. Pare che il centauro stesse rientrando verso casa insieme ad un gruppo di motociclisti. Strada momentaneamente bloccata al traffico. Sul posto 118 e Vigili del Fuoco. Seguono aggiornamenti.

Ore 20.45. Non ce l’ha fatta il centauro 56enne di Campobasso, Antonio Stragapede., titolare delle Califel una ditta del capoluogo che opera nell’installazione degli impianti sanitari, rimasto coinvolto nell’incidente lungo la Statale 17 poco prima delle 20. Nonostante i tentativi del personale del 118 e il massaggio cardiaco applicato dai medici, il cuore dell’uomo ha smesso di battere senza più dare segnali di vita. Sembrerebbe che l’impatto fra l’Audi e la Enduro Bmw 1200 su cui viaggiava la vittima ci sia stato dopo una manovra sbagliata da parte dell’auto che si sarebbe immessa nella corsia dove stavano sopraggiungendo i motociclisti, anche se l’esatta dinamica è ancora al vaglio delle forze dell’ordine. Il 55enne, sposato con una figlia e noto a Campobasso sia come imprenditore che per la passione delle due ruote, è stato sbalzato dalla moto, finendo fuori strada in modo violento. Questa mattina era stato insieme ai suoi compagni di viaggio sul litorale laziale, fra cui Sperlonga dove – durante una pausa – aveva anche postato alcune foto su Facebook in compagnia degli amici. Non immaginava che dì a poche ore sarebbe andato incontro a questa tragedia, di ritorno sulla strada verso casa.

 

Potrebbe interessarti anche Altri articoli di MoliseTabloid

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato.