Migranti, lʼItalia fa saltare la riforma di Dublino

Salvini: 'Presto una nostra proposta'

0

Asse tra Italia, Spagna e i Paesi del gruppo di Visegrad (Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria) per il no alla riforma del Trattato di Dublino sulla politica di asilo elaborata dalla Bulgaria. La bocciatura si consuma al tavolo dei ministri dell’Interno dei 28 a Lussemburgo e rappresenta l’ennesimo stop, dopo due anni e mezzo di lavoro, condiviso con i ‘nemici’ storici dell’Est, benché motivato da ragioni opposte. (continua su tgcom24.it)

Potrebbe interessarti anche Altri articoli di MoliseTabloid

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato.