Matrice, esplode bombola del gas, crolla una palazzina, ferita una donna. FOTO E VIDEO

0

Il boato si è sentito fino in paese che dista dal luogo dell’esplosione circa 4 chilometri. La deflagrazione e’ avvenuta nelle campagne di contrada Colle Melaino nel comune di Matrice. Dopo il botto si e’ verificato il crollo parziale di una palazzina. Maggiormente interessata la parte del sottotetto. Nel crollo e’ rimasta coinvolta una donna. Attimi di terrore intorno alle ore 16. Immediata la chiamata ai Vigili del Fuoco. Una bombola a gpl, che forse alimentava un fornello, per cause ancora da chiarir , è esplosa provocando il crollo di una parte dell’abitazione. La donna a e’ stata trasportata dal 118 in Ospedale. Le sue condizioni non dovrebbero essere gravi. Seguono aggiornamenti

ORE 20,30 – Sì sono aggravate le condizioni della quarantenne di Matrice rimasta coinvolta nel pomeriggio di oggi nell’esplosione della bombola di gas che ha semi distrutto un edificio. La donna trasportata in un primo momento al Cardarelli di Campobasso visto la gravità delle ustioni riportate in varie parti del corpo è stata trasferita presso il Centro Grandi Ustionati di Napoli. Intanto i Carabinieri e i Vigili del Fuoco intervenuti con quattro squadre sono a lavoro per stabilire la dinamica dell’incidente. Secondo una prima ricostruzione sembrerebbe che le cinque persone presenti sul posto stavano cimentandosi nel confezionamento di barattoli di marmellate, quando si e’ verificato il botto. La parte alta della palazzina e’ sta sventrata dall’esplosione. Seguono aggiornamenti

 

    

Potrebbe interessarti anche Altri articoli di MoliseTabloid

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato.