Massacra di botte e uccide la compagna che lo aveva riaccolto in casa

Già era finito in carcere per violenze

0

Un uomo di 46 anni, Gabriele Lucherini, ha massacrato di botte la compagna, Sara Pasqual, uccidendola, nella loro abitazione a Sozzago, in provincia di Novara. A dare l’allarme alcuni vicini. (continua su tgcom24.it)

Potrebbe interessarti anche Altri articoli di MoliseTabloid

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato.