Allarme Polstrada: in aumento del 40% veicoli privi di assicurazione

Confronto coi dati del 2017

0

Ad inizio anno, il preoccupante aumento delle infrazioni al codice della strada legate alla mancanza della copertura assicurativa, lasciava presagire scenari non proprio rassicuranti. La conferma l’hanno avuta gli operatori della Polizia Stradale in questa ultima settimana, quando, con servizi mirati, hanno puntato l’attenzione proprio sul controllo delle polizze assicurative dei veicoli, facendo ricorso anche all’uso di strumenti tecnologici innovativi. Purtroppo, i controlli, non hanno fatto altro che aumentare la preoccupazione degli operatori, i quali hanno constatato un poco rassicurante aumento dei veicoli controllati, sprovvisti della copertura assicurativa, con un trend che registra circa il 40% in più, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Allora è utile ricordare che, la mancanza dell’assicurazione, oltre ad essere sanzionata con multe salatissime, compreso il sequestro del veicolo, desta particolare allarme poiché, è sempre e comunque un potenziale pericolo per gli altri utenti della strada ed, alcune volte, induce il conducente consapevole di non aver attivato l’assicurazione, di darsi alla fuga qualora fosse coinvolto in un incidente stradale o investisse un pedone della strada. I dati riportati, proprio perché preoccupanti, non faranno altro che spronare ancor di più gli operatori della stradale a limitare questo fenomeno, con sempre maggiore impegno.

Potrebbe interessarti anche Altri articoli di MoliseTabloid

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato.